DIPENDENZA DA NITRATI - Nessuno è perfetto:Malattie e Disturbi Mentali

Vai ai contenuti

Menu principale:








DIPENDENZA DA NITRATI

MALATTIE E DISTURBI MENTALI > DIPENDENZA DA ABUSO DI SOSTANZE


Dipendenza ai Nitrati

In passato, il nitrito di amile veniva frequentemente utilizzato nel trattamento dell'angina nei pazienti cardiopatici e per scopi diagnostici. Oggi viene raramente prescritto come farmaco, anche perché sono state sviluppate sostanze più efficaci.

I nitriti di amile e di butile vengono utilizzati come droghe dai frequentatori di discoteche che ne inalano le esalazioni mentre ballano. Queste droghe sono spesso chiamate "sex drugs" poiché tendono a provocare rilassamento muscolare e aumentare le sensazioni fisiche. Il nitrito di amile è un liquido di colore chiaro o giallo, con caratteristiche chimiche simili al protossido di azoto ("gas esilarante").

Quasi tutti gli inalanti usati come droghe producono effetti simili a quelli dei comuni anestetici, che deprimono il sistema nervoso centrale. L'unica eccezione è rappresentata dai nitriti di amile e butile, che provocano la dilatazione dei vasi sanguigni e aumentano il battito cardiaco, esercitando un effetto stimolante molto breve.

Gli effetti dei nitriti sono immediati e durano solo qualche minuto. Ciò spiega perché vengono usati solo in circostanze specifiche, per esempio a una festa. L'inalazione di nitriti provoca un senso di vertigine e di leggerezza, con la sensazione che il sangue fluisca più rapidamente al cervello. Ciò spiega il senso di calore e di eccitazione sessuale prodotto da queste sostanze. Il rallentamento dei battiti cardiaci provoca un senso di eccitazione.

Gli effetti collaterali comprendono mal di testa, nausea, tosse e vomito. L'inalazione ripetuta di queste sostanze può provocare vertigini o perdita di coscienza. L'uso regolare può provocare problemi cutanei intorno al naso e alla bocca, mentre l'uso eccessivo causa vomito, perdita di coscienza e morte in alcuni casi. I nitriti di amile possono aumentare la pressione del globo oculare, un ulteriore pericolo di cui le persone affette da glaucoma dovrebbero essere consapevoli.

 








Torna ai contenuti | Torna al menu