DIPENDENZA DA SOLVENTI E GAS - Nessuno è perfetto:Malattie e Disturbi Mentali

Vai ai contenuti

Menu principale:







DIPENDENZA DA SOLVENTI E GAS

MALATTIE E DISTURBI MENTALI > DIPENDENZA DA ABUSO DI SOSTANZE


Dipendenza da Solventi e gas

I solventi e i gas vengono generalmente usati come droghe dagli adolescenti. Sono economici e facili da reperire poiché sono spesso disponibili in casa sotto forma di colle, vernici, solventi per smalto, fluidi detergenti, aerosol, gas di accendisigari, ecc. In molti casi gli inalanti sono il primo tipo di droga con cui i giovani vengono a contatto. Le esalazioni vengono inalate direttamente, oppure da un panno o da un sacchetto di plastica per aumentarne l'effetto, con il pericolo di soffocare e perdere coscienza, o anche morire.

Queste sostanze agiscono così rapidamente sul cervello che l'effetto è pressoché immediato, al pari di altre droghe iniettate per endovena. Gli effetti comprendono perdita di equilibrio, euforia e perdita delle inibizioni. A volte si arriva alla perdita di coscienza. Quando l'effetto della sostanza cessa si manifestano sintomi come stanchezza, mal di testa e difficoltà di concentrazione. Esiste anche il pericolo di insufficienza cardiaca o di soffocamento a causa dgli attacchi di vomito (che si verificano se si spruzza la sostanza direttamente in bocca o la si inala da un sacchetto di plastica). Gli effetti a lungo termine possono comprendere danni cerebrali, epatici e renali. Il rischio di morte è determinato anche dagli effetti tossici delle sostanze inalate.

 


Torna ai contenuti | Torna al menu