DISFUNZIONE SESSUALE DA DISTURBO FISICO - Nessuno è perfetto:Malattie e Disturbi Mentali

Vai ai contenuti

Menu principale:








DISFUNZIONE SESSUALE DA DISTURBO FISICO

MALATTIE E DISTURBI MENTALI > DISTURBI PSICOSESSUALI



DISFUNZIONE SESSUALE DOVUTA A UN DISTURBO FISICO

Disfunzione sessuale clinicamente significativa che causa sofferenza personale o problemi interpersonali ed è con ogni probabilità spiegata pienamente dagli effetti fisiologici diretti di un disturbo fisico.

Ogni specifica disfunzione sessuale (es., la disfunzione erettile, il disturbo da desiderio sessuale ipoattivo, la dispareunia) può avere un'eziologia psicologica, fisiologica o combinata. In molti disturbi la distinzione tra "fisiologico" e "psicologico" non è netta. Per esempio, il diabete mellito può causare una disfunzione erettile senza l'intervento di fattori psicologici, ma spesso anche questi ultimi danno il proprio contributo. Svariati disturbi fisici possono causare una disfunzione sessuale.

La disfunzione sessuale dovuta a un disturbo fisico è di solito generalizzata (non specifica per un determinato partner o situazione). Viene diagnosticata se le evidenze anamnestiche, l'esame obiettivo o gli esami di laboratorio possono spiegare la disfunzione sul piano fisiologico e se possono essere esclusi disturbi mentali che potrebbero darne una spiegazione migliore. La risoluzione del disturbo fisico di base spesso determina la risoluzione o il miglioramento della disfunzione sessuale. Quando la causa della disfunzione sessuale è una combinazione di fattori psicologici e fisici, la diagnosi più appropriata è di disfunzione sessuale dovuta a fattori associati.


 








Torna ai contenuti | Torna al menu