DROGA DA STUPRO-GHB - Nessuno è perfetto:Malattie e Disturbi Mentali

Vai ai contenuti

Menu principale:

DROGA DA STUPRO-GHB

MALATTIE E DISTURBI MENTALI > DIPENDENZA DA ABUSO DI SOSTANZE


ATTENZIONE DONNE!!!    GHB o Ecstasy Liquida



Cos'è?
Il GHB (Gamma-idrossibutirato) è un componente presente naturalmente nel nostro metabolismo come in quello di tutti i mammiferi viventi concentrato, soprattutto, nell’ipotalamo, nei gangli basali, nei reni, nel cuore, nei muscoli e nelle masse grasse.La sua vera natura è ancora oggetto di studi approfonditi da parte di molti ricercatori che, per ora, lo inseriscono nella categoria neurotrasmettitori pur non essendo particolarmente sicuri.
Come si consuma?
Si trova, solitamente, in forma di liquido incolore e inodore, denso e con un sapore leggermente salato, contenuto in bottigliette di plastica o sotto forma di polvere bianca (da bere disciolta in un liquido) o in pastiglie. In campo medico è usato come anestetico chirurgico, per stimolare la produzione di GH (Growth Hormone, ormone della crescita), per la cura della alcool-dipendenza e come coadiuvante del parto (per le sue proprietà rilassanti e anti-spasmodiche).Viene usato come stimolante anche nel mondo dello sport e ricade sotto la categoria Doping.
Effetti
Il GHB è una sostanza con effetti molto differenti da persona a persona. Estremamente difficile è, inoltre, la sua “gestione” poiché, anche piccoli aumenti della dose possono condurre ad effetti completamente inaspettati e differenti da quelli preventivati. Gli effetti cominciano generalmente a distanza di 5-10 minuti dall’ingestione e durano da una a 3 ore circa.A basse dosi (circa 1-2 gr equivalenti ad un cucchiaino di polvere) presenta effetti molto simili a quelli degli alcolici: i consumatori riportano sensazioni di disinibizione, piacere diffuso, rilassamento e tranquillità, sensualità, euforia e tendenza a verbalizzare.A dosi (o concentrazioni) più alte può provocare intontimento, perdita di coordinazione dei movimenti, convulsioni, forte sonnolenza e narcosi (un sonno comatoso, con attività onirica, che può durare anche fino a 24 ore).Il GHB deve molta della sua fama alle proprietà ‘pro-sessuali’, in quanto gli effetti comprendono disinibizione, aumento della sensibilità tattile, aumento della capacità erettile nei maschi, e una maggiore sensibilità al momento dell’orgasmo.Non c’è nessuna evidenza scientifica che dimostri che il GHB provochi tolleranza o dipendenza.

Effetti non desiderati
Stati confusivi, difficoltà a coordinare i movimenti e di coerenza nella verbalizzazione e sedazione totale (nel caso di una dose troppo alta).Fra gli effetti avversi conosciuti si segnalano inoltre forti attacchi di nausea, vomito, confusione e difficoltà muscolari. Nei casi più gravi sono state osservate convulsioni, collasso e coma. In particolare l’interazione con alte dosi di alcool è molto pericolosa e può anche condurre alla morte per arresto respiratorio.Il GHB ha, inoltre, un effetto legato al post assunzione, una sorta di post sbronza meno forte di quella derivante dal consumo di alcolici.
Estrema cautela!Sono stati riportati casi di violenza carnale legati al consumo di alte dosi di GHB (cosa che ha fatto guadagnare al GHB la nomea di ‘rape drug’ -droga da stupro-), quindi, e ci rivolgiamo soprattutto alle donne, occhio a quello che bevete, se la vostra bevanda ha uno strano sapore salato che non dovrebbe avere fate molta attenzione!
Per le persone sieropositive in terapia antiretrovirale: è bene sapere che consumare GHB può essere molto pericoloso per chi è in terapia con farmaci anti-retrovirali (farmaci anti-Hiv), in particolare con inibitori della proteasi, in quanto esiste un meccanismo di interazione. Anche in questo caso come per l’MDMA le conseguenze possono essere fatali. La farmacocinetica del GHB non è ancora del tutto chiara ma in linea di massima la sostanza viene eliminata dal corpo attraverso la respirazione, anche se alcuni studi su animali suggeriscono, anche per il GHB, interventi metabolici. Visto che i primi passaggi metabolici riguardano generalmente il sistema CYP450, è possibile che sostanze inibitori di questo sistema predispongano le persone a sviluppare maggiore tossicità al GHB. In generale si consiglia quindi cautela con tutti gli inibitori delle proteasi (in particolar modo ritonavir). E’ stato riportato il caso di una persona sieropositiva in terapia con norvir e invirase che ha sviluppato una sintomatologia di bradicardia immediatamente dopo aver assunto GHB. La bradicardia è una condizione fisiologica definita come una frequenza di battiti cardiaci inferiore al valore di 60 al minuto. La persona aveva assunto GHB (circa 10mg/Kg) e due pasticche di MDMA, i cui effetti sono durati più a lungo (29 ore) di quanto avvenisse prima di iniziare ad assumere la terapia antiretrovirale.Attenzione anche agli NNRTIs (Inibitori della Trascrittasi Inversa NON Nucleosidici) pare che anche con efavirenz vi siano interazioni che possono aumentare i dosaggi di GHB nel plasma.



GHB e violenza sessuale

Il GHB è stato descritto come utilizzato per violenze sessuali, rapine, rapimenti
In realtà qualunque sostanza in grado di obnubilare una persona impedendole di valutare una situazione o di difendersi è utilizzabile allo stesso scopo
L’unica prevenzione possibile è quella di ricordare che, per fare effetto, il GHB deve essere ingerito.
Si deve evitare (ad esempio) di accettare bevande da sconosciuti soprattutto quando vengono offerte gratuitamente da contenitori non sigillati o direttamente nel bicchiere.

Rohypnol, noto anche come Roache roofie, o rophie, è una sostanza illegale che agisce come un sedativo nel corpo. È diventato noto come un farmaco o di un club droga dello stupro, a causa del fatto che può essere infilato in quelle bevande al fine renderli impotenti e con una breve perdita di memoria a lungo termine. Rohypnol trova di solito in forma di pillola. Le pillole sono spesso composto di questo farmaco in combinazione con altre sostanze illecite.

GHB o gamma idrossi butirrato, è anche conosciuta come "G", Georgia Home Boy, Gamma-O, e Liquid Ecstasy. Simile al Rohypnol, agisce come un sedativo ed è abusato come droga dello stupro. GHB ha un sapore salato, ma nessun odore. Può trattarsi di una polvere o compresse, ma è più comunemente visto in forma liquida.

Sia Rohypnol e GHB hanno effetti simili che iniziano a verificarsi entro 30 minuti dopo l'ingestione. Gli utenti spesso si sentono rilassati, socievole, giocherellone, affettuoso, e disinibita, seguito da sentimenti di estrema sonnolenza. Questi effetti possono durare da 4-24 ore, dopo di che, l'utente si verifica spesso la perdita di memoria parziale o totale della loro serata. Rohypnol e GHB a volte sono scivolato in bevande come droga dello stupro, perché di solito causano la vittima a diventare fisicamente settimana o per passare completamente. L'alcol intensifica gli effetti del GHB e Rohypnol, rendendo i farmaci potenzialmente letali.

Ci possono essere effetti a lungo termine e il potenziale di dipendenza con Rohypnol e GHB. Abusare di queste droghe a fini ricreativi comporta il rischio di overdose, che può portare a coma o insufficienza respiratoria. Inoltre, all'interno di un club o altro contesto sociale, le donne devono essere consapevoli della possibilità di avere uno di questi farmaci scivolato in loro drink. Non si dovrebbe mai accettare un drink da uno sconosciuto o lasciare incustodito il proprio drink.

Rohypnol
Rohypnol, il nome commerciale di flunitrazepam, è stata una preoccupazione per gli ultimi anni a causa del suo abuso come "stupro" di droga. Le persone possono essere inconsapevolmente dato la droga che, miscelato con l'alcol, possono inabilitare una vittima e impedire loro di resistere violenza sessuale. Inoltre, Rohypnol può essere letale se miscelato con alcol e / o altri depressivi.

Rohypnol produce effetti sedativo-ipnotico tra cui il rilassamento muscolare e di amnesia, ma può anche produrre dipendenza fisica e psicologica. A Miami, uno dei primi siti di abuso Rohypnol, centri antiveleno segnalano un aumento dei sequestri di ritiro tra le persone dipendenti da Rohypnol.

Rohypnol non è approvato per uso negli Stati Uniti e la sua importazione è vietata. L'uso illecito di Rohypnol iniziò in Europa nel 1970 e cominciarono ad apparire negli Stati Uniti nei primi anni 1990, dove divenne noto come "rophies", "roofies", "scarafaggio", "corda" e "stupro" droga data.

Un altro farmaco molto simile viene ora venduto come "roofies" a Miami, Minnesota, e in Texas. Questo è il clonazepam, commercializzato negli Stati Uniti come Klonopin e in Messico come Rivotril. A volte è abusata per potenziare gli effetti di eroina e altri oppiacei. Sulla base delle informazioni ammissione pronto soccorso, Boston, San Francisco, Phoenix e Seattle sembrano avere i più alti tassi di utilizzo di clonazepam.

GHB
Dal 1990 circa, il GHB (gamma-idrossibutirrato), è stato abusato negli Stati Uniti per gli effetti euforici, sedativi, e anabolizzanti (body building). Come per il Rohypnol e il clonazepam, il GHB è stato associato a violenza sessuale in città in tutto il paese.

Rapporti da Detroit indicare liquido GHB viene utilizzato in locali notturni per effetti simili a quelli di Rohypnol. È comune anche nella scena dei club a Phoenix, Honolulu, e Texas, dove è conosciuto come "ecstasy liquida", "Somatomax", "scoop", o lesioni personali gravi. "A Miami, veleno chiama centro di controllo di avere problemi di riflesso associata ad un aumento consumo di GHB, inclusa la perdita di coscienza. In New York City, ci sono state segnalazioni di consumo di GHB tra quelle nel settore della moda. Ad Atlanta, è comunemente usato come uno steroide sintetico nei centri fitness e palestre.

Coma e convulsioni possono verificarsi a seguito di abuso di GHB e, quando combinata con la metanfetamina, sembra che vi sia un aumentato rischio di sequestro. Combinando l'uso con altri farmaci, come l'alcool può provocare nausea e difficoltà respiratorie. GHB può anche produrre effetti da sospensione, anche insonnia, ansia, tremori e sudorazione. A causa di preoccupazione per Rohypnol, GHB ed altri allo stesso modo abusato sedativo-ipnotici, il Congresso approvò il "Drug-Induced stupro prevenzione e la repressione Act del 1996" nel mese di ottobre 1996. Questa legislazione federale aumento delle sanzioni per l'uso di sostanze controllate per aiutare nella violenza sessuale.

La droga dello stupro: verità e leggende dell’ecstasy liquida



Basta una sola goccia affinché il Gbl provochi l'effetto desiderato
Easy lay, cherry meth, liquid loving, fantasy e happiness drops. Sono solo tanti sostantivi per un’unica sostanza. Il Gbl o Ghb è una sostanza stupefacente, meglio conosciuta in Italia come la droga dello stupro. Facile intuirne i motivi. Provoca dapprima euforia, poi rilassamento, disinibizione e, infine, sedazione. Il corpo subisce un rapido rallentamento dei suoi riflessi, fino alla parziale incoscienza. Successivamente la mente perde i riferimenti con la realtà. Il giorno dopo rimane il nulla sull’accaduto.

Non è la trama di un film horror, benché ci siano tutti gli elementi per scrivere una sceneggiatura. Sono sequenze che si ripetono ogni qualvolta i giovani si riuniscono nelle discoteche della moovida italiana. Ma, come sempre, non è una nostra scoperta o produzione. L’ecstacy liquida si acquista su internet ad un prezzo quasi irrisorio per il potere che elargisce al potenziale stupratore. Basta una goccia per avere l’effetto desiderato. Una goccia in un drink ed il gioco è fatto. Occorre solo aspettare dai dieci ai venti minuti per poter abusare della persona senza che lei possa reagire. Le dosi, però, sono ben definite dagli habitué di queste sostanze. L’effetto rilassante e disinibente è ottenuto con metà grammo di liquid loving. Con un’altra metà la persona è euforica. Raddoppiando o triplicando la dose si va incontro ad una sonnolenza profonda. La sua azione sul sistema nervoso diventa totalizzante.

Il Gamma Buttiro Lattone (Gbl) è insapore, inodore e solubile anche in acqua. È stato reso illegale in Italia nel 2003 in quanto “investito” del ruolo di droga della fascia C. Insieme, difficile a credersi, alla cocaina, alla cannabis e l’ecstasy. La sua assunzione resta, comunque, non consapevole in Italia – a differenza delle “compagne di fascia” citate – proprio per gli effetti devastanti che ha sul sistema nervoso. Non occore essere uno scienziato per somministrarlo, come detto prima. Questo, però, rende le donne facili prede dei violentatori che, con un minimo sforzo e accorgimento, raggiungono lo scopo finale. Il tutto senza che la vittima possa reagire in alcun modo e senza il rischio di essere riconosciuti da quest’ultima il giorno seguente. Oltre il danno, anche la beffa. La sua assunzione non viene trovata nelle normali analisi tossicologiche delle urine o del sangue. Occorrono esami specialistici perché venga individuata. In poche parole: un’arma alla mercè di chiunque.

Ma è davvero così pericolosa oppure sono leggende metropolitane? Il dubbio arriva nel momento in cui si viene a conoscenza che l’European Medicines Agency (Emea) e la Federal Drugs Administration (Fda) stiano confezionando un farmaco che abbia, come principale componente, il Gbl o il Ghb per combattere la dipendenza dall’alcool. In Austria e in Italia, paradossalmente, è già stato approvato. Ancora più assurdo è l’uso che si fa di questa sostanza nelle palestre americane. Risulta, infatti, che venga utilizzato come adiuvante. A quanto pare l’ecstasy liquida è un anestetizzante molto forte. Questo fattore aiuterebbe i culturisti a migliorare la massa muscolare e le prestazioni sportive, oltre ad avere un effetto dimagrante. L’uso eccessivo può far sorgere complicanze quali soffocamento provocato dal vomito, aritmie e degenerazioni del cervello. Stessi danni ingenti vengono accusati dai reni e dal fegato. La morte, per la sua assunzione, risulta ancora un caso raro.

SEGUI con GHB e violenza sessuale

VEDI: STRUTTURE PER LA CURA DALLA DIPENDENZA DI SOSTANZE

 
Torna ai contenuti | Torna al menu