strutture per la cura della dipendenza da abuso di sostanze - Nessuno è perfetto:Malattie e Disturbi Mentali

Vai ai contenuti

Menu principale:








strutture per la cura della dipendenza da abuso di sostanze

ASSOCIAZIONI PER DISABILI > STRUTTURE CURA DALLA DIPENDENZA DI SOSTANZE
 
 



L'Associazione AMALO-Arcenciel (fino al 2007: ArcenCiel - Insieme per il self help)  si è costituita a Milano il 2 aprile 1998.

Le finalità statutarie dell’associazione sono:


• Promuovere la salute quale dimensione sociale, mentale, etica, spirituale ed affettiva, oltre che fisica, delle persone, della famiglia e delle comunità.

• Promuovere e sostenere la pratica, la metodologia e i gruppi di mutuo aiuto nei vari ambiti della sofferenza e delle problematiche personali, familiari e sociali.

• Promuovere nelle comunità locali la cultura del mutuo aiuto, della rappresentanza dei diritti di cittadinanza e della corresponsabilità di ciascuna persona, famiglia e istituzione, nella promozione della salute e nella soluzione dei problemi e delle difficoltà.

• Rappresentare un punto di riferimento per i gruppi di auto mutuo aiuto già esistenti e per quelli che intendono formarsi e collaborare con chiunque operi a livello pubblico o privato per la promozione della salute e per il miglioramento della qualità della vita della persona, della famiglia e della comunità.

• Mettere a disposizione dei gruppi di auto mutuo aiuto le risorse formative e di esperienza dell'auto aiuto.

• Promuovere e organizzare specifici corsi per operatori del self-help per favorire la nascita di programmi attraverso la metodologia dell’auto mutuo aiuto.

• Promuovere la ricerca, le valutazioni e la divulgazione sulle tematiche e sulle attività dell'auto aiuto, mediante l'utilizzo di tutti i media disponibili.

I GRUPPI DI AUTO MUTUO AIUTO

I gruppi di auto mutuo aiuto (o anche di self-help) stanno assumendo all’interno della realtà italiana un rilievo crescente (AMALO stima che ne siano attivi oltre 8.000, fra cui più di 900 nella sola Lombardia).
Malattie gravi, stati personali di disagio o problemi comuni delle realtà locali, vengono affrontati facendo leva sulle motivazioni, l’interesse e le esperienze delle persone direttamente interessate piuttosto che sull’esclusiva presa in carico di professionisti e istituzioni.

I gruppi di auto mutuo aiuto sono formati da individui che condividono uno stesso problema o una medesima situazione.

I membri provvedono a darsi un supporto psicologico uno con l’altro, ad apprendere modalità di fronteggiamento delle difficoltà, scoprire strategie per migliorare la loro condizione e aiutare gli altri mentre aiutano loro stessi.

Si acquisiscono così specifiche informazioni riguardanti soluzioni pratiche apprese dall’esperienza diretta, che di solito non sono ricavabili né dai libri, né dal sapere professionale. I membri del gruppo si ritrovano quindi inseriti in una sorta di piccolo sistema sociale in cui smettono di essere dei portatori di qualche disagio e diventano invece soggetti attivi e portatori di risorse.

Una delle definizioni più frequentemente utilizzata è quella di Katz e Bender (1976); questi autori affermano che:
I gruppi di self-help sono strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate al mutuo aiuto ed al raggiungimento di particolari scopi. Essi sono di solito costituiti da pari che si uniscono per assicurarsi reciproca assistenza nel soddisfare bisogni comuni, per superare un comune handicap o problema di vita oppure per impegnarsi a produrre desiderati cambiamenti personali o sociali.
I gruppi di auto mutuo aiuto enfatizzano le interazioni sociali a faccia a faccia e il senso di responsabilità personale dei membri. Essi spesso assicurano assistenza materiale e sostegno emotivo; tuttavia, altrettanto spesso appaiono orientati verso una qualche causa, proponendo un’ideologia o dei valori sulla base dei quali i membri possono acquisire o potenziare il proprio senso di identità personale.



Per Info piu dettagliate:

AMALO-ARCenCIEL

via San Vittore, 49 - 20131 Milano


Numero Verde 800135437

SITO WEB:  www.amalo.it

 
 
 








Torna ai contenuti | Torna al menu